roberto dacorsi

Tratto da un articolo che hanno scritto su di me per una rivista nel settore della danza.

 

Nato a Milano nel ormai lontano 1987 e a soli 4 anni incominciò a muovere i primi passi nella danza, sport, passione, armonie e divertimento che lo hanno portato nel corso degli anni ad avere grandi successi, crescita culturale, crescita di carriera in questo mondo musicale. Iniziò con la danza classica dove apprese tecnica, determinazione, sincronismo che lo spinsero poi a provare altre discipline passando alla danza jazz dove sviluppò forza e concentrazione ed espressioni di comunicazioni. All’età di dieci anni, intraprese una nuova strada, la quale, gli regalò altre tante sensazioni positive; si iscrisse ad un corso di street dance, comunemente chiamato hip hop, che lo portò al successo diplomandosi come insegnante di modern jazz e street dance nel 2004, nella scuola dove iniziò il suo percorso. L’anno seguente, ricevette l’opportunità di fare un corso ad una, delle più prestigiose accademie di danza di Los Angeles – CA (U.S.A), partì per questo viaggio che si concluse con la promozione e la qualifica riconosciuta come insegnante/coreografo di hip hop, funky, break dance, modern jazz e altre discipline. Mentre seguiva i vari corsi all’Accademia, lavorò come comparsa nei videoclip di artisti molto importanti e famosi, partecipando anche come ballerino per alcuni film. Continuò ad intraprendere questa sua carriera e le vaste opportunità di lavoro che aveva, richiedevano spesso di rimbarcarsi per il continente americano, per le grandi richieste dalle agenzie di spettacolo. Ebbe opportunità di partecipare e lavorare alle riprese della seconda stagione di “Paso Adelante” per alcune puntate come comparsa nelle varie scene di ballo. Nel frattempo tra un lavoro e l’altro contribuì a realizzare spettacoli di beneficenza, quale ogni anno fece ricorso a varie manifestazioni umanitarie. Per finire, ha ricoperto per quest’ultimi anni e con soddisfazione la funzione di insegnante coreografo per diverse strutture ricettive di Milano, Roma, Parigi, Londra e New York; al fine di formare e maturare la sua professionalità, continuando gli studi per acquisire altre specializzazioni quali le Arti Circensi, Street Jazz e Musical. Tale successo lo portò a collaborare come ballerino e coreografo con una grande emittente televisiva presso gli studi Mediaset per programmi in conduzione con Barbara D’Urso e Federica Panicucci, per citarne alcuni.

Molti però non sano che, durante il suo percorso, intraprese una seconda strada in parallelo con la danza, il mondo del fitness. Le molteplici formazioni dal cardio alla tonificazione, passando dall’allenamento funzionale all’indoor cycling per concentrarsi anche sugli studi di personal training, ma soprattutto nel settore olistico dalla biomeccanica funzionale al pilates, passando dal riequilibrio posturale e la meditazione, formazioni che lo spinsero ad un importantissimo traguardo formativo, diplomandosi anche in massoterapia e kinesio terapia, approfondendo la conoscenza dell’anatomia umana e di come il nostro corpo è sinonimo di macchina indistruttibile, se preservata e curata nel modo corretto, a tal punto di intraprendere un ulteriore percorso di studio approfondito su diverse tecniche di massaggio, tra cui l’ayurvedico. Tale percorso olistico lo spinse a pubblicare un libro nel 2015 “Siamo Fatti di Energia! Impara a prenderti cura di te stesso”.

Gli aggiornamenti continui e la voglia inesorabile di approfondire ogni disciplina, arricchiscono così il bagaglio di conoscenza con formazioni e stage in programmazione periodico nel corso di ogni singolo anno. Poiché si sa, il fitness è come la danza, non si smette mai di imparare, è tutto in constante evoluzione.

Il suo motto di vita è “non importa quel che fai, ma come lo fai! Il segreto di ogni mastro è rimanere sempre

un allievo”. Frasi che lo rappresentano a 360°, star al contatto con lui è una scarica di adrenalina controbilanciata da quella sensazione di relax. Difficile da riassumere in poche righe il suo universo, bisogna viverlo per poter provare tali sensazioni.

Pronto ad affrontare un’esperienza lavorativa all’interno di qualsiasi azienda, maturando competenze e capacità d’insegnamento, rendendo produttivi gli investimenti e garantendo risultati concreti e tangibili. I lavori a contatto con il pubblico hanno sempre fatto parte della sua esperienza, dinamismo e capacità relazionali sono caratteri che lo contraddistinguono, oltre ad una buona propensione al lavoro di gruppo, concetti come partnership e collaborazione non sono soltanto parole, ma reali elementi di distinzione, capaci di dare un concreto vantaggio competitivo.

Il fitness non lo vede solo come un miglioramento del fisico, ma anche della mente.

Se alleni il tuo corpo, allenerai anche la tua mente!